Pratiche di Buona Fabbricazione dei cosmetici (GMP)
UNI EN ISO 22716:2007

Pratiche di Buona Fabbricazione dei cosmetici (GMP)
UNI EN ISO 22716:2007

Perché certificarsi secondo la norma EN ISO 22716:2007 con LL-C (Certification)?

La maggioranza delle persone utilizza o ha utilizzato un prodotto cosmetico almeno una volta. L’industria cosmetica produce una grande quantità di prodotti di tutte le categorie di prezzo ed i produttori sottolineano i fantastici benefici e gli effetti positivi dei loro prodotti. Le pubblicità proposte su tutti i mass-media non hanno come obiettivo solo il gentil sesso ma anche uomini e bambini. Bisogna rendersi conto che i prodotti cosmetici si applicano, in genere, direttamente sul corpo, sulla pelle, sul contorno occhi e sulle parti intime. Sappiamo che cosa c’è dietro il sistema produttivo o quelle belle confezioni e flaconi? Attualmente, i requisiti delle norme di legge diventano sempre più severi in tutta l’Unione Europea e in un certo senso si avvicinano ai requisiti applicati ai prodotti farmaceutici.

La società LL-C (Certification) è in grado di integrare la certificazione secondo la norma UNI EN ISO 22716:2007 (Pratiche di Buona Fabbricazione dei cosmetici) con altri standard eventualmente implementati (ISO 9001 ecc.) in una qualunque fase della certificazione rappresentando un significativo risparmio sui costi per cliente.

UNI EN ISO 22716:2007

La suddetta norma è prevista per l’industria cosmetica e prende in considerazione le esigenze tipiche di questo settore. Questa norma offre consigli pratici ed organizzativi per la gestione delle risorse umane e degli elementi tecnici ed amministrativi che hanno un importante impatto sulla qualità del prodotto. La CPP propone istruzioni metodologiche per la produzione, il controllo, lo stoccaggio e il trasporto dei prodotti cosmetici e presenta un ulteriore sviluppo pratico del sistema di gestione della qualità tramite la descrizione delle attività svolte nel reparto di produzione, che sono basate sulle conoscenze scientifiche attuali e sulla valutazione dei rischi. Il compito della norma CPP è quello di definire le attività che permettono di avere un prodotto che soddisfa le esigenze richieste.

Produzione di prodotti cosmetici

La Certificazione permette alla società di impostare un efficace sistema di controllo qualità in tutte le fasi della produzione dei suoi prodotti, aumentare il controllo e l’identificazione, potenziare la produttività, migliorare l’affidabilità dell’organizzazione produttiva, definire chiaramente le responsabilità e flussi informatici nel sistema organizzativo ed applicare un metodo molto semplice e consolidato di risposte di ritorno in tutto il procedimento della prassi produttiva. Comunque, molti elementi della norma vengono soddisfatti già dal produttore e forse non sa nemmeno che si tratta di elementi contenuti nella norma ISO 22716.

Questa Certificazione informa i clienti che il produttore è in grado di gestire e controllare la produzione dal punto di vista sistemico, monitorare materie prime e sostanze ed agenti chimici a partire dall’acquisto fino al prodotto finale, gestire rischi connessi con la produzione, controllare materie prime dal punto di vista dei criteri di sicurezza ed applicabili alla cosmesi ecc. Inoltre, la società certificata possiede un sistema efficace della gestione reclami.

UNI EN ISO 22716:2007 – Pratiche di Buona Fabbricazione dei cosmetici

La Certificazione della Corretta Prassi Produttiva nell’industria cosmetica secondo la norma ISO 22716 è una certificazione sistemica che include il sistema d’acquisto di materie prime, produzione, igiene, controllo qualità, scelta imballi, immagazzinamento, addetti al trattamento rifiuti, gestione reclami e ritiro dal commercio.

Con la certificazione munta del marchio LL-C (Certification) otterrete non solo la valutazione da un organismo di certificazione e di controllo terziario che svolge la sua attività al livello internazionale, ma anche ed in particolare un giudizio dei revisori più esperti nel settore aventi prassi pluriennale, moltissime esperienze e conoscenze non solo nel campo di norme giuridiche ma anche di prove di laboratorio e di altri settori correlati. Il risultato corrisponderà ad una visione esterna ed imparziale il cui obiettivo non sarà solo una semplice constatazione della conformità alla norma ma anche la scoperta di aspetti deboli e critici dove la qualità e la sicurezza possono essere messe in pericolo.

Contact us
+39 324 866 7664, +39 388 355 9192
holub.lukas

News
Sep 1 2018 12:00AM ISO 9001, ISO 14001

The ISO 9001: 2008 and ISO 14001: 2004 certification standards expire on September 15, 2018. Certificates and certification logos of these standards can not be used Since this date . LL-C offers a new accredited ISO 9001: 2015 or 14001: 2015 certification.

Mar 1 2013 12:00AM ERCA registration

We started a personnel certification project under the Italian accreditation (ACCREDIA) with a certifcate registration under the scheme ERCA. We offer 12 fields of personnel certification.

older news